Dance Flash Mob alle Olimpiadi di Londra 2012, per la prima volta a Wimbledon

Written by Patrizia. Posted in Dance flash mob, Mobs nel mondo

Dance Flash Mob a Wimbledon 2012Wimbledon, il tempio sacro inglese del tennis, è stato protagonista di un Flash Mob durante le Olimpiadi di Londra 2012, con alcuni ragazzi scatenati a ritmo di musica, tra gli sguardi incuriositi e divertiti degli spettatori, distratti dalle gare per qualche minuto!

Quale occasione migliore se non le Olimpiadi di Londra 2012 per mettere in scena un bel Dance Flash Mob? Scenario di questo insolito fuori programma il tempio del tennis inglese, il campo di Wimbledon, che mai prima d’ora era stato interessato da un evento del genere. Mentre Londra già in passato aveva ospitato un evento musicale del genere, promuovendo il Girl Power!

Il Dance Flash Mob ha avuto luogo sulla terrazza dell’All England Club: il prato era pieno di gente pronta a seguire le gare di tennis valide per i Giochi Olimpici di Londra 2012, ma anche altre manifestazioni sportive. Ad un certo punto, ecco che la musica è iniziata con la canzone ‘You’ve Got the Love‘: dal nulla sono spuntati dei ragazzi, che hanno iniziato a ballare con una coreografia ritmata e coinvolgente. I ragazzi hanno ballato anche sulle note di brani celebri dei Beatles e di Beyoncé.

Il pubblico inglese ha particolarmente gradito questo fuori programma, limitandosi ad ammirare lo spettacolo, ma senza gettarsi nel ballo… Da noi ci saremmo subito alzati per unirci alle danze, pur non sapendo la coreografia!

Davvero eccezionale, divertente, movimentato, grazie ai ragazzi che hanno portato in scena un balletto davvero unico. Se anche voi in Italia volete partecipare ad uno show simile, tenetevi liberi per il 13 ottobre, quando a Milano si terrà il Dance Flash Mob dedicato a Monster High: non vediamo l’ora che sia ottobre!!!!!

English, please!

Wimbledon for the first time was the star of a Flash Mob Dance, which was organized in the days of the 2012 London Olympics: a bunch of guys he started dancing to the tune of famous songs, including the curious and amused glances of the British that they were following the events of the Olympic Games. But no one joined them!

Tags: , , ,

Trackback dal tuo sito.

Commenta con il social che preferisci!

Lascia un commento

iscrizione newsletter

Resta sempre aggiornato

Iscriviti ORA alla FMM newsletter

Condividilo con gli amici!










Inviare